Categorie Libri per bambini

Federico

Pubblicato il
Federico

Oggi con “Federico” ritorniamo nell’incantevole mondo di Leo Lionni ❤️

Che cosa racconta “Federico”?

Cinque topolini di campagna vivono tra le pietre di un muro. Giorno e notte si danno da fare per raccogliere grano e noci, fieno e bacche per l’arrivo dell’inverno. Lavorano tutti. Tutti tranne Federico.
In realtà, Federico sta raccogliendo delle provviste speciali che non si mangiano…

“Chiudete gli occhi”… “Ecco, ora vi mando i raggi del sole. Caldi e vibranti come oro fuso…”

Leo Lionni accompagna i nostri bimbi alla scoperta del meraviglioso mondo dell’arte e della poesia, cibo che dà nutrimento all’anima, affrontando tematiche profonde.

Ci parla innanzitutto di identità, tema molto caro all’autore. Vi ricordate, ad esempio, di “Pezzettino”?

Mentre Pezzettino deve intraprendere un viaggio alla ricerca di sé, Federico, in questo caso, ha già trovato il proprio posto nel mondo, ha le idee chiare. Dedica il suo tempo alla meditazione, allo studio, all’introspezione. Questa apparente pigrizia, che lo differenzia dagli altri compagni attivi e lavoratori, all’inizio potrebbe apparire negativa. Sarà soltanto alla fine del racconto che acquisterà un suo senso e motivo di essere.

Ci porta a riflettere sull’importanza della divisione dei ruoli all’interno della società.

Nella vita non tutti possiamo essere operosi, molti di noi possono essere ricercatori, studiosi, filosofi e comunque portare un valore aggiunto all’esistenza propria e degli altri.

Noi genitori abbiamo l’obbligo morale di conoscere chi è il nostro figlio, che cosa vuole diventare, dove vuole stare e solo attraverso la conoscenza e il rispetto, i suoi talenti usciranno allo scoperto.

Testo e illustrazioni: Leo Lionni
Editore: Babalibri

Potete acquistare “Federico” su ibs.it

Rispondi