Categorie Interviste

Lupoguido e le prossime uscite

Pubblicato il

Questa primavera, quasi per caso, abbiamo conosciuto “Lupoguido” in libreria, alla Feltrinelli di Piazza Piemonte a Milano. Abbiamo sfogliato “Voglio un’altra mamma!” e ne siamo rimaste affascinate: il testo e le dolcissime illustrazioni ci hanno trasmesso emozioni forti.

Ma di questo parleremo, più avanti, in un altro post 😉

… to be continued

Oggi, infatti, vogliamo presentarvi le prossime uscite di questa particolare casa editrice milanese. Siamo state nella loro sede, prima dell’estate, abbiamo conosciuto Virginia Portioli e abbiamo fatto una piacevole chiacchierata ☺️ Abbiamo avuto il piacere di sfogliare i testi originali e fare delle foto in anteprima per voi 💪🏼📸

A quali progetti vi siete dedicati in quest’ultimo periodo? Quali saranno le prossime uscite di Lupoguido?

“Rosa a pois” (Amélie Callot – Geneviève Godbout) sarà il primo libro ad affacciarsi in libreria dopo l’estate: è un albo di 80 pagine che racconta di come le cose possono cambiare se si muta il proprio punto di vista. Come dichiara già il titolo, è un libro ricco di rosa (egregiamente dosato da Genevieve Godbout, la stessa illustratrice di “Voglio un’altra mamma!”), dettaglio che – lo confesso – a
primissimo impatto mi aveva un po’ respinta… poi ho imparato ad andare oltre i miei stereotipati filtri interpretativi e ci ho trovato una bella storia di amicizia, di cura, di umanissimo grigio malumore. Il tutto è reso ancor più interessante perché a farsene portavoce è Adèle, “la grazia” fatta persona.

Un libro per ricordarci che basta un nonnulla per far sì che le giornate grigie tornino assolate, fuori e dentro.

Subito dopo arriveranno i primi due titoli della serie “Buddy & Spillo” (Maureen Fergus – Carey Sookocheff): un cane (che guarda caso ha lo stesso nome e gli stessi tratti del cane in carne ed ossa di Guido Tommasi, il nostro editore) e un riccio che nel primo episodio si incontrano tra le mura domestiche e imparano a conoscersi grazie ad una serie di esilaranti domande (Sei una macchina da
corsa? Una giraffa? Una spazzola parlante?) per poi scoprire di essere entrambi pirati, ma soprattutto… amici! Nel secondo episodio partono invece alla scoperta di terribili mostri in giro per casa, quali l’aspirapolvere o, peggio, il mostro che tiene imprigionata una certa Signorina Porcospino che altro non è che una spazzola per capelli dentro una borsetta.

Mettete insieme la forza di uno spirito irrazionale come Spillo con il potere dell’immaginazione di Buddy e le risate sono assicurate!

A novembre sarà la volta de “La prima neve” (Bomi Park), la nostra proposta per i più piccoli e “Pluk e il Grangrattacielo” (Annie M. G. Schmidt – Fiep Westendorp), il nostro primo romanzo illustrato rivolto invece ai più grandi. Il primo è un albo illustrato proveniente dalla Corea che racconta, con un testo essenziale e spesso onomatopeico, i gesti della protagonista alla incantevole scoperta della sua prima neve. Il secondo invece è un romanzo scritto da una delle più importanti autrici olandesi, che con pungente ironia e un susseguirsi di colpi di scena, narra le vicende di Pluk, un bambino che si muove su un carroattrezzi rosso e si fa paladino dei più deboli: scarafaggi, piccioni, scoiattoli, ma anche certi adulti, verranno tratti in salvo dalla sua tanto ingenua quanto ingegnosa intraprendenza.

Grazie Virginia, attendiamo con impazienza di leggere i vostri prossimi libri ☺️📖

Rispondi